Palazzo della Camera di Commercio, Sala Convegni
Il ritratto segreto del Cardinale Celso Costantini in 10.000 lettere dal 1892 al 1958
Domenica
23 Settembre 2012
ore 11:00

Incontro con Brian Edwin Ferme, Pompeo Pitter, Alberto Marchiori, mons. Bruno Fabio Pighin. Coordina Lorenzo Cardin

Svela la grande figura del porporato che resse la parrocchia di concordia Sagittaria per quasi 15 anni e che fu definito “di una superiorità assoluta” da Giovanni XXIII. L’opera fa luce sulle sue imprese storiche e sulle sue aperture profetiche. Rivela la sua impressionante rete di relazioni con persone semplici e con personaggi illustri del secolo XX (Ciano, De Gasperi, Martino, Segni, La Pira), artisti (Canonica, De Chirico, Mistruzzi, Messina), Cardinali e Papi (Sarto, Della Chiesa, Ratti, Pacelli, Roncalli, Montini). L’autore del libro, professore ordinario alla Facoltà di Diritto Canonico San Pio X di Venezia e originario di Castions di Zoppola come Celso Costantini, è mons. Bruno Fabio Pighin, vicario giudiziale della Diocesi di Concordia-Pordenone. Dialogheranno con l’autore Brian Edwin Ferme (Preside Facoltà di Diritto Canonico San Pio X di Venezia), Pompeo Pitter (Presidente Unione Giuristi Cattolici Italiani, sezione di Pordenone), Alberto Marchiori (Presidente Confcommercio imprese per l’Italia e dell’Associazione Amici Cardinal Costantini).

PARTNER
LUOGO
Palazzo della Camera di Commercio, Sala Convegni
Corso Vittorio Emanuele II, 47
33170 Pordenone
 

Calcola percorso da